Anagrafe canina - Comune di Pegognaga (MN)

Servizi | Ambiente e Verde | Animali | Anagrafe canina - Comune di Pegognaga (MN)

Anagrafe Regionale degli animali da affezione
ANAGRAFE REGIONALE
 

L'Anagrafe Regionale degli Animali d'Affezione è il sistema informativo in cui sono registrati cani, gatti e furetti, identificati, presenti sul territorio regionale lombardo.

 

L'anagrafe si fonda su una metodica di identificazione degli animali certa, il microchip, che viene applicato dal Medico Veterinario per via sottocutanea.

 

L’iscrizione all’anagrafe dei cani è obbligatoria e deve avvenire entro i 15 giorni dall’inizio del possesso o entro 30 giorni dalla nascita, per gatti e furetti l’iscrizione è obbligatoria solo in caso di espatrio;

 

Ogni variazione di possesso, di residenza e l’eventuale decesso dell’animale vanno segnalati entro 15 giorni al proprio veterinario o all'ATS Valpadana, distretto veterinario di Suzzara.

 

 

MICROCHIP
 

Ogni animale di proprietà deve essere munito di microchip che ne garantisca l’identificazione tramite iscrizione all’anagrafe canina. L’applicazione del microchip può avvenire presso il proprio veterinario di fiducia o presso ATS - Valpadana – Distretto Veterinario di Suzzara

 

Il microchip contiene un codice di 15 cifre, è inalterabile e sicuro, viene applicato con una siringa sul lato sinistro del collo o della spalla e letto avvicinando un apposito lettore all'animale.

 

Obblighi e vantaggi
 

L’iscrizione del proprio cane all’anagrafe canina oltre ad essere un obbligo di legge può portare al possessore molti vantaggi:

  • immediata identificazione del padrone o del detentore di un animale in caso di smarrimento;
  • deterrente ai furti in quanto un animale  sempre identificabile non può essere rivenduto;
  • inibizione degli abbandoni: il cane porta per sempre in sé il nome del proprietario che, in caso di abbandono o incuria, andrebbe incontro a pesanti sanzioni;
  • detrazione delle spese veterinarie sostenute durante l’anno.
FAQ
 

Breve manualetto delle domande più frequenti predisposto da Regione Lombardia.

(scarica)

 

 

 

 

L’iscrizione all’anagrafe dei cani, oltre che essere utile per il proprietario, è un obbligo di legge (art. 109 della legge regionale 33/2009).
 
Chi non l’avesse ancora fatto, deve provvedere al più presto.
 
 
 
 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (63 valutazioni)