BONUS FAMIGLIA REDDITO DI AUTONOMIA 2016 - Comune di Pegognaga (MN)

archivio notizie - Comune di Pegognaga (MN)

BONUS FAMIGLIA REDDITO DI AUTONOMIA 2016

 
BONUS FAMIGLIA REDDITO DI AUTONOMIA 2016

Regione Lombardia ha introdotto in via sperimentale una misura denominata "Bonus Famiglia" entrata in vigore il 1 maggio 2016 - decreto attuativo BONUS FAMIGLIA n. 4760 del 26/05/2016  pubblicato sul BURL n. 22 del 31/05/2016  - per sostenere le famiglie in condizioni di vulnerabilità socioeconomica, determinata da condizioni quali: reddito, problematiche sociali, abitative, lavorative, sanitarie.

 

 

 

 

Destinatari

  • Persone che rispondono ai seguenti requisiti:
  • Essere in stato di gravidanza ( o avere compagna in stato di gravidanza) o avere adottato un figlio
  • Essere residente in Lombardia;
  • Che almeno uno dei due genitori sia residente in Lombardia da 5 anni continuativi;
  • Indicatore ISEE di riferimento uguale o inferiore a € 20.000 ( in caso non si disponga dell’ISEE è possibile presentare la domanda con la DSU (dichiarazione sostitutiva unica);
  • Disporre della scheda di vulnerabilità rilasciata al richiedente da parte dei Servizi Sociali del Comune di residenza o da parte di un CAV ( Centro di Aiuto alla Vita).

 
Per presentare la domanda
occorre avere a disposizione i seguenti documenti da allegare in formato elettronico

  •  ISEE ordinario o ISEE corrente, in corso di validità o in attesa dell'ISEE la Dichiarazione Sostitutiva Unica – DSU)
  •  scheda relativa alle condizioni di vulnerabilità socio/economica rilasciato dai servizi sociali del Comune di Residenza o dal Cav (Centro di aiuto alla Vita)
  •  certificato medico rilasciato da medico ginecologo riportante la data presunta del parto con data non antecedente a trenta giorni
  • sentenza di adozione del minore/decreto di collocamento del minore in famiglia con data non antecedente al 1 maggio 2016 o notifica della sentenza di adozione o notifica del decreto di collocamento in famiglia.

Valore del contributo
€ 150 al mese, da 6 mesi prima della nascita a 6 mesi dopo, fino ad un massimo di € 1.800 liquidati in due tranche:
€ 900 entro 15 giorni dalla sottoscrizione del progetto personalizzato
€ 900 a seguito alla presentazione del certificato di nascita, che deve avvenire entro un mese dalla nascita, pena decadenza dal diritto al restante contributo.

Per richiedere la scheda di vulnerabilità è necessario prendere appuntamento con l’Assistente Sociale telefonando allo 03765546301

 

Per ulteriori informazioni si rimanda al seguente link:

http://www.redditoautonomia.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Page&childpagename=DG_Famiglia%2FDGLayout&cid=1213803066106&p=1213803066106&pagename=DG_FAMWrapper

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (10778 valutazioni)